home › capri
 
Casa Modica Appartamento a pochi metri da Piazza Bagni. Posizione Tranquilla.

Capri

L'isola dei celebri faraglioni e della grotta azzurra, situata di fronte alla penisola sorrentina nel golfo di Napoli.

L'isola di Capri è situata nella parte sud del golfo di Napoli, di fronte alla penisola sorrentina da cui dista soli 5 Km.

E' un isola caratterizzata da costa prevalentemente alta e dirupata di origine calcarea, che in molti punti strapiomba sul mare dando vita a grotte di unica bellezza naturale con all'interno particolari effetti di luce.
La più rinomata è la Grotta Azzurra, con una particolarissima colorazione azzurra e trasparenza dell'acqua in cui si ha la sensazione di essere letteralmente sospesi nel cielo.
Altre grotte sono la grotta bianca e la grotta verde.

Il simbolo di Capri ci conduce ad un altra bellezza naturale i Faraglioni, un gruppo di tre scogli verticali, dei quali due posizionati non distanti dalla costa (detti faraglione di mezzo e faraglione di fuori o scopolo), ed uno attaccato alla costa stessa (faraglione stella).
Sul faraglione di fuori vive la famosa lucertola azzurra dei faraglioni, Podarcis Sicula Coerulea, ed è qui l'unico luogo dove è possibile trovarla.
In questa zona l'acqua del mare è limpidissima ed invita fare un bagno.

L'isola di Capri è divisa in due comuni: Capri e Anacapri.

Il comune principale è Capri dove si trova il porto (unico punto d'attracco) nella frazione di Marina Grande.
Al paese vi si accede attraverso una funicolare; pochi minuti di percorso è ci si trova nel salotto più famoso al mondo: la piazzetta di Capri (piazza Umberto I).

  • - Dalla piazza si diramano una serie di vicoletti, pieni di negozi e di mondanità, che conducono in alcuni dei principali punti caratteristici dell'isola.
  • - Attraversando via V. Emanuele, girando presso l'hotel Quisisana per via F. Serena e poi, alla fine della via, proseguendo a destra per Via Matteotti si raggiungono i Giardini di Augusto.
  • - Subito dietro è situata la via Krupp che conduce giù fino a Marina Piccola.
    La via fu costruita a proprie spese, nel XX sec., da un industriale tedesco di nome Friedrich Alfred Krupp.
  • - Da via F. Serena (sempre nei pressi dei Giardini di Augusto) girando a sinistra si raggiunge la Certosa di S. Giacomo, antico monastero costruito nel 1363-65 ad opera di Giacomo Arcucci su un terreno donato dalla regina Giovanna I d'Angiò. Attualmente è sede di un Liceo Classico, del Museo Diefenbach, di concerti e manifestazioni. Nelle sale del Museo sono esposte due statue ritrovate sott'acqua nel 1964, nei fondali della Grotta Azzurra.
  • - Partendo sempre dalla piazzetta e seguendo via V. Emanuele, poi via Camerelle ed infine via Tragara si raggiunge Punta Tragara con una vista mozzafiato sui Faraglioni (ca. 30 min.).
  • - Seguendo via Botteghe Fuorlovado, poi via Croce ed infine via Tiberio si raggiunge Villa Jovis.

Anacapri è il comune più piccolo da sempre in ombra rispetto a Capri anche se in verità in questo comune ci sono molti dei richiami che vengono ricondotti sotto il nome di Capri.
Ad Anacapri è situata la Grotta Azzurra, il monte Solaro (monte più alto dell'isola), Villa San Michele appartenuta allo scrittore svedese Axel Munthe e la chiesa di S. Michele conosciuta per il particolarissimo pavimento di maioliche.

Da Vedere

  •  

 

ISCHIAINPILLOLE.IT© by smedia.it | Webmaster: Giuseppe Mattera | Contatti | Liberatoria legale | Mappa sito | Pubblicità | Solidale
Smedia.it | Casamicciola Terme (Na) - Ischia | P. IVA 06491990633
E-mail: info@smedia.it